I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Krios

La spiaggia di Krios si trova a est di Capo Krios vicino a Paleochora. Lunga un chilometro, è divisa in 3 piccoli golfi di ghiaia fine e sabbia grossolana.

La spiaggia di Krios si trova lungo la costa meridionale della provincia di Hania vicino al villaggio di Paleochora, da cui dista solo 10 chilometri, e a 90 chilometri dalla città principale della prefettura.

Questa bella spiaggia appartata si trova a est di Capo Krios ed è lunga un chilometro pur essendo divisa in 3 piccoli golfi, tutti di ghiaia fine e sabbia grossolana.

La spiaggia di Krios si trova lungo il sentiero europeo E4 che collega Paleochora alla laguna di Elafonisi ed è protetta da rocce.

La zona è ideale per lo snorkeling visto che si trova dove un tempo sorgeva l’antica città di Vienna: alcune colonne di marmo possono essere ancora ammirate a pochi metri dalla costa. 

Poco organizzata la baia è comunque dotata di un bar. La spiaggia più occidentale di Krios è la più isolata.

Dove si trova

Alloggi Krios
Cerchi un alloggio in zona Krios?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Krios
Mostrami i prezzi

Spiagge nei dintorni