Myrtos

La spiaggia di Myrtos è composta da piccoli ciottoli bianchi ed è il luogo ideale per lo snorkeling e il diving. Alle spalle si trova la Gola di Sarakina.

La spiaggia di Myrtos si trova sulla costa meridionale della provincia di Lassithi, nella parte orientale dell’isola di Creta, a circa 15 chilometri a occidente rispetto il borgo marinaro di Ierapetra e a 50 chilometri a sudovest di Agios Nikolaos.

Considerata una delle migliori della zona, Myrtos è il luogo ideale per immersioni. Inoltre la spiaggia non è spazzata dal Meltemi che soffia su molti litorali della costa meridionale.

Conosciuta per i piccoli ciottoli bianchi e per le sue acque cristalline che diventano profonde velocemente, Myrtos dispone nel piccolo villaggio con case bianche e persiane blu, che ha saputo mantenere il suo carattere e la bellezza tradizionale, di varie soluzioni per l’alloggio e di numerose taverne.

A un chilometro ad est di Myrtos si trova la spiaggia di Sarikambos, più isolata e con ciottoli più grossi.

Vicino al fiume prende il via il sentiero che conduce in cima ad una collina dove si trova l’insediamento minoico di Pirgos, un percorso facile e della durata di circa un’ora e mezza.

A poco più di 3 chilometri si trova anche Fournou Korifi, uno dei più antichi insediamenti di Creta, attivo tra il 2800 e il 2200 a.C., mentre l’imponente Gola di Sarakina, che merita una visita, si trova proprio alle spalle del villaggio.

Mappa

Alloggi Myrtos

Cerchi un alloggio in zona Myrtos?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Myrtos
Mostrami i prezzi