I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Triopetra

La spiaggia di Triopetra, da cui si possono ammirare dei bellissimi tramonti, prende il nome da 3 formazioni rocciose che si trovano a fianco della baia.

La spiaggia di Triopetra si trova lungo la costa meridionale dell’isola di Creta, nella provincia di Rethimno a 50 chilometri a sud dalla città.

La spiaggia, da cui si possono ammirare anche dei bellissimi tramonti, prende il nome da 3 maestose formazioni rocciose che si trovano a fianco della baia.

La spiaggia è divisa sostanzialmente in due distese di sabbia grossolana separate da una piccola penisola e si trova ai piedi di una montagna e circondata da uliveti.

La spiaggia più piccola, conosciuta come Piccola Triopetra o Koumado, si trova all’interno di una baia a sud delle 3 rocce mentre la spiaggia principale, chiamata semplicemente Triopetra o Chatzi, si estende per diversi chilometri a occidente.

Entrambe le spiagge sono organizzate e offrono la possibilità di praticare sport acquatici anche se la baia più piccola è più tranquilla e appartata.

Dove si trova

Alloggi Triopetra
Cerchi un alloggio in zona Triopetra?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Triopetra
Mostrami i prezzi

Spiagge nei dintorni